Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile

OPPORTUNITÀ

Call PNRA per giornalisti in Antartide

Dopo due spedizioni organizzate in modalità “emergenza” a causa delle forti limitazioni imposte dalla pandemia di COVID-19, la XXXVIII spedizione italiana in Antartide, organizzata dal Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA), prevede che sia offerta ospitalità a un giornalista con/senza operatore al seguito. Il giornalista avrà il compito di testimoniare e raccontare sulle diverse piattaforme mediatiche (stampa, radio, televisione, siti web e social network) la presenza dell’Italia in Antartide e le attività di ricerca svolte (Linea 1).

Contestualmente, il PNRA consentirà la presentazione di proposte editoriali per la realizzazione di grandi progetti divulgativi che valorizzino le attività di ricerca scientifica in Antartide e offrano spunti per ampliare gli orizzonti di conoscenza del territorio polare (Linea 2). È possibile presentare proposte progettuali per entrambe le linee.

In base ai criteri di seguito specificati, le proposte pervenute saranno valutate da una commissione PNRA, che si riserverà, comunque, la possibilità di confermare o meno la partecipazione delle proposte selezionate in funzione della effettiva situazione operativa in Antartide.

 

DOCUMENTAZIONE DI RIFERIMENTO

Scadenza presentazione proposte progettuali:

  • ore 12:00 del 1 agosto 2022 per la prima linea
  • ore 12:00 del 30 settembre 2022 per la seconda linea

 

(Pubblicato sul sito ENEA il 04/07/2022)

feedback